Venerdì, 24 Marzo 2017 12:58

Consiglio comunale aperto e crisi della calzatura

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Come molti di voi sapranno, domani mattina, alle ore 9:00, al teatro la Perla, ci sarà un atipico consiglio comunale; atipico  appunto perchè, oltre a svolgersi al teatro la Perla, sarà il primo consiglio comunale aperto indetto dalla giunta Mancini. 

Tema del consiglio: la crisi calzaturiera nell'indotto Fermano-Maceratese

Nel corso dell'ultimo mese, possiamo dire che l'amministrazione ha lavorato bene, si è confrontata con tutte le opposizioni, le associazioni di categoria ed i sindacati, così da presentarsi all'incontro di domani con un documento che sarà successivamente presentato alla provincia, alla regione, al parlamento e ovviamente anche in Europa. Senza fare troppe anticipazioni, possiamo comunque dire che questo documento potrebbe (e ce lo auguriamo veramente), essere usato da altri comuni del fermano maceratese, che quasi sicuamente, si trovano ad affrontare le stesse problematiche del comune di Montegranaro.

Al di la della forza che avrà questo gesto e quanto potrà essere risolutivo non lo sappiamo, ma è sicuramente meritevole di plauso, il "modus operandi" che stranamente, in questa occasione ha dimostrato la giunta Mancini e in tutta onestà, ci auguriamo venga utilizzato nelle questioni future che verranno discusse nei prossimi consigli comunali!

Come abbiamo detto, il consiglio sarà aperto e quindi in questa occasione,oltre ai consiglieri di maggioranza ed opposizione di Montegranaro, sicuramente ci saranno interventi di consiglieri provinciali, consiglieri regionali ed altri personaggi della politica e del settore calzaturiero.

Come Movimento 5 Stelle, abbiamo avuto disponibilità e domani avrete modo di conoscerli ad ascoltarli:
Laura Agea - Europarlamentare  
Gianni Maggi - Capogruppo Movimento 5 Stelle Consiglio regionale delle Marche
Peppino Giorgini - Componente della III commissione consiliare permanente
Endrio Pavoni - Consigliere Comunale di Montegranaro

Interverranno certamente altre importanti figure del mondo della calzatura e presumibilmente, anche politici di altri schieramenti. 

Sembra quindi che la buona volonta e la determinazione, fortunatamente, in questa occasione sia trasversale e che quindi si possa riuscire per una volta a remare tutti verso la stessa direzione; il nostro quindi  un auspicio che dal consiglio di domani, possano uscire soluzioni concrete  ed  attuabili in maniera rapida , ma  soprattutto che la Perla non diventi il solito palcoscenico di pacche sulle spalle,  passerelle e arrivederci e grazie!

Letto 112 volte Ultima modifica il Mercoledì, 26 Aprile 2017 19:59
Matteo

Social Profiles

Devi effettuare il login per inviare commenti