Pagina da sistemare

 

Questa pagina contiene le informazioni che pubblichiamo per trasparenza sul nostro operato, e che vengono pubblicate e aggiornate man mano.

Impegno etico

Puoi leggere l'impegno etico che tutti i candidati hanno sottoscritto e che vincola l'attività dei nostri consiglieri al programma e al rapporto con gli elettori.

Compensi

Per cominciare, puoi leggere una spiegazione generale dei compensi e dei benefit dei consiglieri comunali. Qui sotto invece trovi la scansione delle nostre buste paga. Come si vede confrontando le buste paga con le presenze riportate più sotto, solo una parte delle sedute a cui dobbiamo partecipare è retribuita: puoi leggere una discussione del (tenue) legame tra presenze e stipendio e di come esso viene aggirato.

2011

Giugno Chiara >>Vittorio >> Luigi D'Alberti >>Serena Imbesi >> Paolo TKalez

Luglio Chiara >> Paolo >>Maura >>

Ottobre Vittorio

Novembre Vittorio

Dicembre Vittorio Chiara

2012

GENNAIO Vittorio Chiara

FEBBRAIO Vittorio Chiara

MARZO Vittorio Chiara

APRILE Vittorio Chiara

MAGGIO Vittorio Chiara

GIUGNO Vittorio (a partire da questo mese Chiara ha rinunciato ai gettoni di presenza)

LUGLIO Vittorio AGOSTO Vittorio SETTEMBRE Vittorio OTTOBRE Vittorio NOVEMBRE Vittorio DICEMBRE Vittorio

2013

GENNAIO Vittorio FEBBRAIO Vittorio MARZO Vittorio APRILE Vittorio MAGGIO Vittorio GIUGNO Vittorio LUGLIO VittorioAGOSTO Vittorio SETTEMBRE Vittorio OTTOBRE Vittorio NOVEMBRE Vittorio DICEMBRE Vittorio

2014

GENNAIO Vittorio FEBBRAIO Vittorio MARZO Vittorio APRILE Vittorio MAGGIO Vittorio GIUGNO Vittorio LUGLIO VittorioAGOSTO Vittorio SETTEMBRE Vittorio OTTOBRE Vittorio NOVEMBRE Vittorio DICEMBRE Vittorio

2015

GENNAIO Vittorio FEBBRAIO-AGOSTO Vittorio SETTEMBRE-DICEMBRE Vittorio

2016

GENNAIO-APRILE Vittorio

Presenze

Chiunque può verificare le presenze dei consiglieri comunali da questa pagina.

Spese di funzionamento

Come descritto nella spiegazione generale, abbiamo a disposizione un fondo di funzionamento per poter tenere aperto il nostro ufficio. Mentre i partiti solitamente spendono e spandono fino all'ultima lira, noi spendiamo il minimo necessario e finiamo spesso per restituire a fine anno la gran parte dei fondi. In questa sezione trovate i rendiconti anno per anno.

2011 Ricevuti € 7.490,00, spesi € 921,00, restituiti € 6.569,00. Dettaglio spese

2012 Ricevuti € 17.763,00, spesi € 1.947,81, restituiti € 15.815,19. Dettaglio spese

2013 Ricevuti € 18.188,00, spesi € 2.442,54, restituiti € 15.745,46.Dettaglio spese

2014 Ricevuti € 14.927,00, spesi € 1.058,56, restituiti € 13.868,44. Dettaglio spese

2015 Ricevuti € 7.903,00, spesi € 460,75, restituiti € 7.442,25. Dettaglio spese

Cassa del Movimento

Oltre al fondo di funzionamento, abbiamo anche una cassa del Movimento torinese, che viene alimentata dalle donazioni degli attivisti e dei cittadini e viene utilizzata per le spese che non competono all'attività consiliare, come il materiale di propaganda o il sovvenzionamento di campagne e comitati. Le cifre vengono mantenute sui due conti (uno bancario presso Banca Etica e uno online presso Paypal) indicati nella pagina delle donazioni; in questa pagina trovate i rendiconti dei movimenti a partire da quando siamo stati eletti, data a cui il conto ammontava a circa 2150 euro avanzati dalla campagna elettorale.

CONTO BANCA ETICA

Giugno 2011 - Giugno 2012 Estratto conto

Luglio 2012 - Giugno 2013 Estratto conto

Luglio 2013 - Dicembre 2013 Estratto conto

Gennaio 2014 - Giugno 2014 Estratto conto

Luglio 2014 - Dicembre 2014 Estratto conto

Gennaio 2015 - Dicembre 2015 Estratto conto

Gennaio 2016 - Febbraio 2016 Chiusura conto

CONTO PAYPAL

PayPal 2012
PayPal 2013
PayPal 2014
PayPal 2015

Spese elettorali

Potete visionare il rendiconto ufficiale delle spese per la campagna elettorale del 2011 in cui siamo stati eletti, così come presentato al Comune a norma di legge. A fronte di un preventivo di 3500 euro, abbiamo speso 6279,50 euro, grazie alla grande quantità di donazioni che ci avete mandato, e che ci hanno lasciato inoltre con un avanzo di circa 2150 euro che alimenterà le nostre attività per la durata del mandato. (A titolo di paragone, il budget di Fassino era di quasi un milione di euro...).